top of page

Educazione Finanziaria

Per gli over 65, si consiglia una diversificazione degli investimenti che tenga conto dell'aspettativa di vita, della necessità di liquidità per spese impreviste e della possibilità di lasciare un'eredità. Gli investimenti in azioni possono essere pertinenti fino all'età di 80 anni, ma dovrebbero essere bilanciati con obbligazioni e altre forme di investimento meno rischiose. Si sottolinea l'importanza di mantenere una quota di liquidità per far fronte a spese impreviste. Durante il periodo della pensione, si raccomanda una progressiva riduzione del rischio degli investimenti, con l'obiettivo finale di smantellare il capitale in modo oculato. Vengono discussi anche approcci alternativi, come la vendita della nuda proprietà della casa, e si forniscono consigli sulla gestione fiscale e legale degli investimenti.


Per maggiori informazione vai a AltroConsumo - Come investire dai 60 anni in poi?


Anteas nell’ambito del progetto "Insieme si può", promosso da Anteas Veneto e finanziato dalla Regione del Veneto, con la partecipazione di Anteas Treviso e Pro Senectute (associazione aderente al coordinamento), si terrà un incontro dal titolo:


Educazione Finanziaria

 martedì 2 aprile 2024

 dalle ore 15.00 alle ore 16.30


Incontro formativo per imparare a utilizzare in modo

responsabile le proprie risorse economiche


Con Fabio Franceschini — consulente finanziario


Presso l'Associazione Pro Senectute in Via Callalta 58/A, Treviso

Ingresso libero

Per informazioni e prenotazioni:



32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page