Progetto Sollievo

Il Progetto Sollievo ha l’obiettivo di costruire un luogo accogliente nel quale dei volontari, adeguatamente preparati e formati, si prendano cura degli ospiti per qualche ora e giornata. Lo scopo è di sollevare per qualche momento i familiari dall’assistenza diretta ai malati di Alzheimer e dare pieno supporto.

Il Progetto Sollievo, nato in collaborazione con l’ULSS 2, vuole rispondere alle esigenze del territorio e di quelle famiglie che con amore e passione assistono i propri cari purtroppo colpiti dal morbo di Alzheimer. L’intento è di creare un luogo di incontro tra gli ospiti e i nostri volontari, sempre adeguatamente formati e preparati per assistere e rapportarsi con i malati. In un clima di gruppo e di squadra, si svolgeranno attività fisiche e mentali, consone con le proprie abilità, e si accompagneranno le persone in un percorso formativo per contrastare ogni sorta di problematica.

Oltre a dare assistenza agli ospiti, il Progetto Sollievo vuole tendere la mano anche ai familiari. Infatti, per alcune ore alla settimana, i nostri volontari danno la possibilità ai caregiver di ritagliarsi il giusto tempo per svolgere le necessarie commissioni, sollevando, appunto, per alcuni momenti l’assistenza che, seppur fatta con amore, a volte può risultare un peso. Questo non è un modo per liberarsi di un problema, anzi, oltre ad alleviare le sofferenze vogliamo accompagnare ospiti e famiglie offrendo anche un adeguato supporto psicologico, per risolvere le questioni insieme e proporre le soluzioni più adeguate.

Per noi ogni persona deve avere la possibilità di ritagliarsi il giusto spazio nella propria esistenza: basta avere il modo e la pazienza di capire dove stiamo meglio e come possiamo contribuire a migliorare la società!

Per maggiori informazioni ti suggeriamo di visitare la nostra pagina Centro Sollievo. Qui potrai trovare maggiori dettagli sulle attività svolte, su come scegliamo quali ospiti accogliere e come inserirli in un nuovo contesto. Se non basta, non esitare a chiamarci o a scriverci!