Centri sociali Anteas

I centri sociali sono luoghi accoglienti in cui una persona anziana si mantengono dinamici e si rimette in gioco. Con i nostri volontari, vengono svolte attività di “invecchiamento attivo”, si rinsaldano vecchie relazioni e se ne creano di nuove. Il tutto svolto in sicurezza e con il sostegno degli altri.

I centri sociali per anziani offrono esperienze ricreative, culturali e relazionali al fine di promuovere condizioni di benessere. Tra le attività proposte e svolte assieme ai volontari sono previsti momenti di “invecchiamento attivo”, ossia piccole azioni quotidiane, di svago e di lavoro intellettivo, per mantenere sempre attivo il fisico e fresca la mente. I centri sociali sono luoghi accoglienti, sia dal punto di vista fisico sia dal punto di vista umano.

Il principale obiettivo dei centri sociali è la ricerca, il rinforzo e il mantenimento di una rete di relazioni significative per le persone che mantengono ancora buone o discrete autonomie psico-fisiche.

Infatti, la relazione rappresenta l’alimento fondamentale della vita affettiva delle persone, e in particolare degli anziani, poiché rappresentano un elemento di sicurezza e di sostegno in caso di bisogno.

Quindi, i centri sociali favoriscono la nascita di relazioni in modo costante tra i diversi soggetti che compongono la realtà Anteas e che può andare oltre il rapporto tra volontario ed anziano, con lo scopo di favorire lo scambio di conoscenze ed il mutuo aiuto. Inoltre, cosa non meno importante, un altro obiettivo prioritario è quello di sostenere l’anziano nella riscoperta e nell’esercizio di un ruolo attivo all’interno della sua comunità, attraverso la messa in campo del suo patrimonio conoscitivo ed umano.